30 settembre 2011

MOKA AND NUT CRINKLES



Sicuramente questi biscottini li conoscete nella versione semplice dei Chocolate Crinkles, ma questa versione con caffè e nocciole, mi ha conquistata definitivamente anche perchè è ancora più golosa dell'originale...
La prossima volta vorrei provare ad aromatizzarli con il rum, al posto che con la vaniglia... e vedremo cosa ne verrà fuori...
Sono perfetti per una pausa thè o caffè grazie all'intenso aroma di cioccolato, e al profumo di caffè..
Proprio per questo partecipo con questa ricetta al bellissimo contest di Francy di "La dolce vita"



Quindi ecco qui la ricetta

MOKA AND NUT CRINKLES
con caffè e nocciole di piemonte

Ingredienti per c.a. 40 biscotti

60 gr. di burro
225 gr. di cioccolato fondente (almeno 60%)
100 gr. di zucchero
2 uova grandi
2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia
235 gr. di farina 00
1 pizzico di sale
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
2 cucchiaini di caffè solubile
1 cucchiaio di latte
50 gr. di nocciole del piemonte tritate grossolanamente

per la copertura:
zucchero a velo
50 gr. di nocciole tritate finemente (oppure farina di nocciole)

Fate sciogliere a bagnomaria (o nel microonde) il cioccolato assieme al burro e lasciate intiepidire, sbattete le uova con lo zucchero finchè diventano chiare e spumose, quindi aggiungetevi l'estratto di vaniglia, il cioccolato fuso, la farina setacciata con il lievito e il sale, il caffè sciolto nel latte e le nocciole tritate grosslanamente, e mescolare velocemente, solo il tempo necessario affinchè si amalgamino tutti gli ingredienti.
Coprire quindi il composto con la pellicola e lasciarlo riposare per almeno 3 ore ma possibilmente una notte.

Preriscaldare il forno a 170°, prendere l'impasto e formare delle palline di 3 cm. di diametro, passarle prima nella farina di nocciole e poi nello zucchero a velo, le palline devo essere completamente ricoperte.
Disponete le palline sulla teglia foderata con carta forno e schiacciatele leggermente.
La cottura è fondamentale che sia breve, al massimo 8-10 minuti, perchè i biscotti devono risultare croccanti fuori e teneri all'interno...

Devo dire che sono buonissimi e anche un vero attentato alla linea :-), uno tira l'altro...

Alla prossima...
Què aproveches!!









11 commenti:

  1. mi fa davvero impazzire questo biscotto!!!in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. che favola questi biscotti, addentarne uno deve essere meraviglioso :-)))

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che golosità :)

    Piacere infinito di conoscerti, adesso ti seguo anche io molto volentieri!
    Ti auguro un buon fine settimana,
    barbara

    RispondiElimina
  4. Oh mammina santa! E' la prima volta che passo di qui e ci trovo i biscotti più goduriosi che abbia mai visto. Devo ancora rompere il ghiaccio dei chocolate crinckes ma appena arriva più fresco lo faccio col botto :D! Buon fine settimana, a presto

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze!! Devo dire che a casa nostra sono durati pochissimo... (e siamo in due, la piccola mica li mangia :-)) se li fate sappiatemi dire.. sono la troppo buoni...
    p.s. ho trovato anche una versione alla nutella.. che siano da provare? ;-)
    un abbraccio Sarah

    RispondiElimina
  6. Buoni...io li ho provati con il rum e sono deliziosi ;-)

    RispondiElimina
  7. Ma che bontà questi biscotti. Li farò sicuramente e ti dirò. Ciao

    RispondiElimina
  8. Mamma che roba! Aspetto quelli alla nutella, direi che sono assolutamente da sperimentare ;-)
    Buon week end!

    RispondiElimina
  9. @Deborah: immagino!! Appena posso li farò!!ù
    @Meris: grazie...aspetto un tuo parere!!
    @ Margot: ye ye sono già in programma per la prossima settimana!!

    Buona domenica a tutte quante, e grazie per i bellissimi commenti su questa ricetta... mi fa piacere!!

    RispondiElimina
  10. Che bello questo blog, zuccheroso come piace a me! Ti seguo moooolto volentieri! :D

    RispondiElimina

granelli di zucchero